Blog Categories

Latest Comments

Popular Articles

Recent Articles

Tags Post

Blog Archive

Blog Search

Si conclude il Giro della Sardegna per Marcello Luca

Si conclude il Giro della Sardegna per Marcello Luca

Dopo le avventure e disavventure di ieri, risolte grazie agli ospitali sardi, mancano circa 55 km per arrivare a Olbia e completare il perimetro dell'Isola. Per la prima volta la sveglia non suona alle 6.00 ma alle 8.00, faccio colazione e con tutta calma mi preparo per partire. Sono a La Caletta, sul lungomare. Decido che deve essere una passerella finale e non una tappa da compiere nel più breve tempo possibile come quelle che avevo affrontato i giorni precedenti.

Percorro le strade più vicine al mare, passo da San Teodoro dove saluto un carissimo amico con il quale avevo condiviso le mie prime due gare nell’Ultracycling. Caffè, un saluto ad Alessandro e mi rimetto in strada. I km passano velocemente, riduco l’andatura. I giorni scorsi volevo raggiungere il mio traguardo il più presto possibile; oggi è il contrario. Quasi non vorrei arrivare a Olbia per non far finire quella che è stata la mia avventura più bella.

Decido di fermarmi sul mare e godermi il paesaggio per qualche minuto, a Cala Girgolu, un posto fantastico. Prendo il costume e mi tuffo.

Dopo il bagno mi fermo in un bar per pranzare, con un signore ripercorro tutto il giro, una piacevole chiacchierata mi trattiene. Alla fine, con nostalgia, mi avvio verso Olbia.

Ce l’ho fatta!

Ho concluso il Giro della Sardegna in completa autonomia; per me un modo tutto nuovo di affrontare la bici.

Penso sia stata un'esperienza unica e porterò nel cuore per tutta la vita. Questo viaggio mi è servito sotto tanti punti di vista e mi ha fatto:

- capire quanto sia bello andare in bicicletta senza dover per forza gareggiare

- conoscere molte persone del posto, fantastiche

- godere di posti e panorami unici

- passare momenti duri durante i quali non ho mai mollato. Neanche il problema alla bici mi ha fermato. Volontà e tenacia sono state due cose fondamentali per concludere la mia avventura.

I dati di tutto il giro sono: 1132 km - 13403 metri di dislivello - 49 ore in sella - 24.000 calorie - 151 watt medi - 70 cadenza media.

Un ringraziamento speciale va a tutte le persone del posto e a coloro che mi hanno seguito sui social. Ringrazio gli sponsor: Scott, Gimax, Deda Elementi e naturalmente BiEmme.

Leave a Reply

All fields are required

Name:
E-mail: (Not Published)
Comment: