Blog Categories

Latest Comments

Popular Articles

Recent Articles

Tags Post

Blog Archive

Blog Search

Altri 220 km per Marcello Luca che continua il suo Giro di Sardegna in bicicletta.

Altri 220 km per Marcello Luca che continua il suo Giro di Sardegna in bicicletta.

Altri 220 km per Marcello Luca che continua il suo Giro di Sardegna in bicicletta. Ecco il suo nuovo resoconto:

"La mattinata inizia subito a farsi dura, un forte vento contro mi accompagna fino a Marceddì passando per Arborea. Da Marceddì iniziano lunghe salite che mi portano nell'entroterra Sardo. La strada è un continuo salire e mi ritrovo in un paesaggio completamente montano.

Arrivato ad Arbus, dopo aver scalato due lunghissime salite, mi dirigo verso Fluminimaggiore. Prima di entrare in paese decido di svoltare a destra verso la costa, un'altra lunga salita per il passo di Bidderdi, a quasi 500 metri di altitudine, mi butta giù sia fisicamente che mentalmente; la bici carica non aiuta e arriva la prima crisi da quando ho iniziato questo giro. La discesa successiva, direzione Buggerru, mi fa riprendere fiato.

Arrivo sulla costa e davanti ai miei occhi si aprono scenari incantati. A Buggerru mi fermo per rifocillarmi e quando riparto trovo un'altra lunga salita.

Di nuovo qualche su e giù e mi trovo su una strada molto scorrevole direzione Carbonia che mi dice che mancano solo 26 km a Sant'Antioco, obiettivo del giorno.

Riesco a tenere un'andatura alta e in un attimo arrivo in quello che è il secondo "strappo alla regolaù2 dopo Maddalena e Caprera: fare tutto il perimetro dell'isola di Sant'Antioco.

Paesaggio da urlo! 50 KM in più rispetto al previsto e ritorno sulla mia strada. Ne è valsa proprio la pena.

Da lì a poco il buio e dopo 1h30' di pedalata notturna mi fermo in quel di Giba.

Giornata davvero impegnativa ma finita con molta soddisfazione, si pensa già a domani."

Leave a Reply

All fields are required

Name:
E-mail: (Not Published)
Comment: